La Domotica: cos'è e perchè affidarsi ad un esperto
25-01-2017
La Domotica: cos'è e perchè affidarsi ad un esperto

Quante volte abbiamo sentito parlare di Domotica? Cosa vuol dire esattamente? Tutti ne parlano ma si tratta di un argomento tanto vasto e specifico che spesso se ne parla a sproposito. Allora proviamo a fare chiarezza e a dare una definizione chiara e univoca, ancorchè semplificata, di casa domotica.

Casa domotica: cos’è e come funziona

Domotica è una parola composta che deriva da due parole: casa (domus) e robotica. Potremmo definirla anche casa intelligente o casa automatizzata. Il suo scopo è di semplificare la vita, di migliorare la sicurezza, ridurre i costi e spesso scende in capo nel momento in cui si decide di sostituire i vecchi impianti.

Quando dunque parliamo di casa intelligente ci riferiamo ad un ambiente di vita quotidiana, progettato e attrezzato in modo che le apparecchiature e i sistemi possano svolgere le proprie funzioni in modo autonomo (anche in auto-apprendimento, imparando quindi dall’esperienza) o programmato.

Quali sono le caratteristiche della domotica e perché è così pratica?

  • È semplice da utilizzare. È progettata perché sia alla portata di tutti, facile da usare e intuitiva. Puoi programmare le sue funzioni dal pc, dal tablet o dal telefonino, anche quando sei fuori casa!
  • È affidabile. La domotica deve essere sempre funzionante e non richiede particolari attenzioni. Nella teoria deve essere in grado di funzionare a regime ridotto in caso di malfunzionamenti e di segnalare il tipo di guasto e le anomalie
  • Ha, o dovrebbe avere, un costo contenuto, proprio per essere alla portata di tutti
  • Permette un notevole risparmio energetico, attivando in autonomia le apparecchiature negli orari a minor consumo ed evitando che, ad esempio, gli elettrodomestici rimangano accesi inutilmente.
  • La routine quotidiana legata all’utilizzo dei sistemi potrà essere gestita in autonomia dalla domotica stessa.

Domotica fai da te: davvero conviene?

È quindi possibile progettare, costruire e programmare un impianto domotico economico, fai da te? Come professionista ti dico che non è così facile. Lavoro in questo settore nella provincia di Verona e sul Lago di Garda da molto tempo e ne ho viste di cose! Ho visto anche impianti per la casa domotica fatti con schede ordinate in internet. E in alcuni casi devo ammettere che le idee erano davvero buone. Appunto, le idee.

Ma pensiamoci bene. Progettare e programmare una casa domotica comporta una serie di competenze davvero eterogenee: ingegneria edile, elettronica, programmazione, architettura, telecomunicazioni e perfino design. Chi di noi ha tutte queste conoscenze?

Come tutte le cose è necessario affidarsi a professionisti che siano in grado di fornire i giusti strumenti e che ti permettano di comprendere qualcosa di così nuovo e interessante. Come ci piace sempre pensare, il limite di una domotica è solo nella testa di chi la progetta e nei tuoi desideri.
Che ne dici di valutare un progetto e realizzare ciò che hai sempre voluto per la tua casa automatizzata? Ti sembra fantascienza? È più a portata di mano di quanto immagini…